Viaggiare gratis: come trovare alloggio o lavorare in viaggio

Viaggiare gratis

 

Ti stai chiedendo come si può viaggiare gratis? Vorresti fare più viaggi ma hai un budget limitato? Vuoi sapere se è possibile risparmiare sugli alloggi? Ebbene si, tutto questo è realizzabile! Ho preparato una guida in cui ti spiego come fare a trovare alloggio gratuitamente o fare un’esperienza di lavoro nel mondo.

Voglio fare una premessa, doverosa, questi sono i modi per viaggiare gratis più conosciuti e diffusi, li ho studiati, uno ad uno, ma ci tengo a dirti che non li ho ancora provati personalmente. Inoltre, ci tengo a precisare, che questo modo di viaggiare non è per tutti. Se hai una mentalità aperta, se riesci ad adattarti a tutte le situazioni, se sai adeguarti e ti piace entrare a stretto contatto con popoli e culture differenti, allora puoi continuare a leggere questo articolo.

Ecco la lista dei modi più affermati per viaggiare gratis:

Trovare alloggio:

  • Coachsurfing: è una piattaforma che ti permette di trovare alloggio gratuitamente presso gli abitanti del posto. Crea un profilo, partecipa agli eventi nella tua città per informarti e creare relazioni. Quando sarai pronto a partire, cerca la città che hai intenzione di visitare e analizza i profili degli host, appena individui quello/i giusti invia una richiesta con le date. Puoi anche decidere di ospitare a casa tua!

coachsurfing

  • BeWelcome: è un’altra community simile a Coachsurfing, funziona allo stesso modo ma è nata dopo quindi ha meno host.
  • The Hospitality Club: stessa tipologia di piattaforma delle due precedenti. Anche questa ti permette di registrarti in maniera gratuita.
  • Global Free Loaders: è sempre una piattaforma che mette in comunicazione viaggiatori con Host con una differenza, se ti ospitano 10 host, ne devi ospitare 10. Non puoi esimerti!
  • Trustroots: è un sito utile soprattutto agli autostoppisti, in quanto gli host danno consigli sui migliori punti in città da raggiungere per fare l’auto-stop.
  • Warmshowers: questa community è riservata ai viaggiatori in bicicletta. Puoi ospitare e venire ospitato solitamente per brevi soggiorni.
  • Nightswapping: è una community che si basa sullo scambio casa. Ogni notte che ospiterai ti permetterà di avere una notte gratis da ospite.
  • Homeexchange: ecco un altro modo basato sullo scambio casa. Puoi creare gratuitamente il tuo account, scegliere la destinazione e cercare il tuo host. Nel momento in cui finalizzi, pagherai 130 euro di abbonamento annuale che ti permetteranno scambi illimitati, supporto e assistenza e protezione in caso di danni.

homeexchange

  • Trustedhousesitters: questa piattaforma ti consente di trovare alloggio gratuitamente tramite uno scambio, ovvero dovrai prenderti cura della casa o di un animale domestico mentre i proprietari di casa saranno in viaggio. Per accedere, bisogna pagare un piano annuale.
  • Housecarers: funziona come Trustedhousesitters ma la registrazione è gratuita.
  • Luxury House Sitting: è simile alle precedenti piattaforme e per accedervi bisogna pagare un irrisorio abbonamento annuale.
  • Mind My House: anche questo portale funziona in modo analogo. I proprietari di case si iscrivono gratuitamente, mentre chi cerca alloggio paga un abbonamento annuale minimo e dovrà prendersi cura degli animali domestici.

Lavorare in viaggio:

  • Workaway: è una piattaforma ideale per soggiorni di lunga durata. Offri le tue competenze e abilità in cambio di alloggio e cibo, scopri la cultura locale e incontri altri viaggiatori/lavoratori come te! L’iscrizione ha un piccolo costo annuale.
  • Woofring: ti permette di vivere e imparare le attività in fattoria. Puoi scegliere di collaborare 4 o 6 ore al giorno in cambio di vitto e alloggio.

fattoria

  • Helpx: anche questo sito ti permette di lavorare in cambio di un posto dove dormire e mangiare. Puoi iscriverti gratuitamente ma se vuoi vedere tutti gli host bisogna pagare un abbonamento valido due anni.
  • Worldpackers: ti permette di inserire le tue abilità e di trovare l’host che fa per te!
  • Aupairworld: hai mai sentito parlare di ragazzi alla pari? Si tratta di un sito che permette di trovare famiglie ospitanti per lunghi periodi di tempo a giovani che voglio fare un’esperienza all’estero. Questo ti permette di imparare una nuova lingua, conoscere culture e tradizioni diverse, in cambio dovrai prenderti cura della casa o fare da babysitter. L’iscrizione è gratis per gli au pair, mentre ha un costo di abbonamento per le famiglie ospitanti.
  • Findacrew: un’altra strabiliante esperienza è quella di trovare un’imbarcazione grazie a questo sito. Cerca l’equipaggio e scopri quali sono le attività che dovrai svolgere in barca. Offre un piano gratuito ed uno premium.

volontariato

  • Guida turistica: fare il tour leader in viaggi di gruppo ti permetterà di viaggiare gratis! Conosci le lingue? Hai buone capacità di coordinamento gruppi? Questo potrebbe fare al caso tuo!
  • Ostelli: è possibile chiedere di lavorare in ostelli in cambio di un posto per dormire.

ostello viaggiare gratis

Conclusioni:

Siamo giunti alla conclusione di questa guida su come viaggiare gratis. Come ti dicevo, ho analizzato i diversi siti e le diverse opportunità che ci sarebbero e ho deciso di condividere solo quelle più sicure e che probabilmente proverò anche io molto presto. Ci sono sicuramente altri modi per risparmiare e viaggiare di più ma non sempre sono affidabili e certi.

Conosci altri modi per viaggiare gratis? Fammelo sapere nei commenti. 😊✍